Psicoterapia

Home » Codice Etico

Codice Etico

Codice Etico
Questo Codice fa parte integrante del le norme Editoriali e si propone di regolamentare gli aspetti etici dell’attività di ricerca e di pubblicazione dei risultati. Le responsabilità personali sono regolamentate dall’Ordine Professionale di riferimento a cui rimandiamo e dalle leggi e r4egolamenti vigenti che devono essere rispettati.
In occasione della pubblicazione di studi e ricerche devono essere rispettati i seguenti criterii:
Non devono essere pubblicati, dati falsificati, inventati o distorti in tutto o in parte.
Non devono essere utilizzati dati raccolti in altre ricerche senza citare la fonte o avere il consenso di chi le ha condotte.
Coloro che hanno svolto la ricerca devono esplicitare il loro ruolo e la loro responsabilità riguardo ai dati raccolti. Alle persone che abbiano collaborato in modo sostanziale in varie fasi della ricerca va riconosciuta la contitolarità dell’articolo o della presentazione. Ad altre persone che abbiano avuto un ruolo meno sostanziale, ma riconoscibile, va fatto esplicitamente riferimento nel testo. Quando si utilizzi parte del lavoro di studenti/esse e di laureandi/e, il loro nome va citato come coautori o collaboratori o menzionato nei ringraziamenti, a seconda del lavoro effettivamente svolto.
Ogni presentazione di ricerche nelle sedi scientifiche dovrebbe avere un carattere di originalità e non essere la mera ripetizione di lavori già presentati. Nel caso si tratti di una ricerca già pubblicata o già presentata a congressi, ciò va dichiarato esplicitamente con gli opportuni riferimenti.
I riferimenti al lavoro altrui devono essere sempre espliciti e precisi, specificamente nel caso in cui si tratti di ricerche non pubblicate, note a chi scrive attraverso collaborazioni scientifiche e personali.
Tutti i dati di rierca su cui i basano gli articoli pubblicati dovranno essere messi a disposizione per cinque anni di altri ricercatori interessati a ripetere e valutare l’attendibilità della ricerca stessa nell’ambito di un rigoroso rispetto del segreto professionale.In ogni caso viene tutelata la riservatezza dei/delle partecipanti.
Va evitato un uso del linguaggio che manifesti forme di discriminazione di religiose, di genere, etniche o di qualsivoglia gruppo o minoranza.
E’ responsabilità dell’autore inviare manoscritti non soggetti a problemi
di copyright.
L’accettazione per la pubblicazione implica la dichiarazione di conformità al Codice Etico da parte degli autori.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: